Vladimir Putin

LA RUSSIA POTREBBE ESSERE INSERITA NELLA LISTA DEI PAESI PATROCINATORI DEL TERRORISMO 

 

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti potrebbe inserire la Russia nella lista dei paesi patrocinatori del terrorismo e Mosca reagisce.

Tra le molte liste dei buoni e dei cattivi stilate dagli Stati Uniti vi è anche la lista dei paesi patrocinatori del terrorismo, macosa è la lista dei paesi patrocinatori del terrorismo stilata dal Dipartimento di Stato  degli Stati Uniti? E’ una lista in cui compaiono tutte le nazioni, che ha loro dire, collaborano con organizzazioni terroristiche. La lista fu creata il 29 dicembre 1979 ed attualmente include quattro nazioni: Cuba, Corea del Nord, Iran e Siria. Tutte pericolose nazioni che non hanno deciso di sottostare alle politiche imposte dal paese a stelle e strisce al mondo. 

Al conoscere questa possibilità le autorità russe hanno dichiarato che Se si approvasse la legge gli Stati Uniti oltrepasserebbero un limite di non ritorno con conseguenze gravi per le relazioni tra i due paesi. Le conseguenze potrebbero portare alla parziale o totale interruzione delle relazioni diplomatiche tra Washington e Mosca.

Il 15 aprile scorso durante un contatto telefonico tra Zelensky ed il Joe Biden il presidente ucraino suggerì di includere la Russia nella lista. Il 28 luglio il Senato degli Stati Uniti ha approvato una risoluzione che chiede al Dipartimento di Stato di riconoscere la Russia quale stato patrocinatore del terrorismo per le sue azioni in Cecenia, Georgia, Siria ed Ucraina. E’ stata quindi presentata una risoluzione simile alla Camera dei Rappresentanti ma la decisione finale di includere la Russia nella lista spetta al Dipartimento di Stato.

Essere inclusi in questa lista non è solo un vezzo per gli Stati Uniti, infatti i  paesi inclusi sonosottoposti  ad un regime molto stretto di sanzioni e il popolo cubano ne sa qualcosa.

 

 

Andrea Puccio – www.occhisulmondo.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *