Domenica l’aviazione israeliana ha bombardato la striscia di Gaza causando almeno 35 morti tra cui 12 bambini e 3 donne. Guarda il video che come sempre è stato censurato da Facebook e dagli altri social.

Si raccomanda la visione del video solo ad un pubblico adulto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.