Mohammed Bin Salman

RECORD DI CONDANNE A MORTE IN ARABIA SAUDITA IN UN SOLO GIORNO 

 

Record in Arabia Saudita di persone giustiziate in un solo giorno: sabato nel regno saudita sono state uccise ben 81 persone che erano state condannate precedentemente alla pena capitale.

Un macabro record si è registrato in Arabia Saudita, infatti un totale di 81 persone sono state giustiziate questo sabato nel regno saudita, , riferisce l’agenzia ufficiale SPA citando il Ministero dell’Interno.

L’Arabia Saudita che l’ex Presidente del Consiglio e attuale leader di Italia Viva Matteo Renzi aveva definito come la culla di un nuovo rinascimento ha mandato a morte in un solo giorno ben 81 persone che sarebbero state processate e condannate per “terrorismo e reati capitali”, compreso l’omicidio di “uomini, donne e bambini innocenti”.

I giustiziati, secondo le leggi locali, si sarebbero macchiati di vari reati fra i quali aver giurato fedeltà a organizzazioni terroristiche straniere, come lo Stato Islamico, Al Qaeda e gli Houthi, attaccare i residenti del regno e viaggiare nelle zone di conflitto regionali per unirsi a organizzazioni terroristiche. Includono anche condanne per aver attaccato  il personale governativo e siti economici vitali, uccidendo agenti delle forze dell’ordine e mutilando i loro corpi e piazzando mine contro i veicoli della polizia”, ​​ha affermato l’agenzia, aggiungendo all’elenco i crimini di “rapimento, tortura, stupro, contrabbando di armi ed esplosivi”.  Secondo l’elenco dei giustiziati fornito dal quotidiano Okaz, tra loro c’erano sette cittadini yemeniti e un siriano, mentre il resto erano sauditi,.

Quella eseguita sabato è la più grande esecuzione di massa mai realizzata in Arabia Saudita anche se il regno saudita non è nuova ad esecuzioni di massa degne del Guinness dei Primati, infatti Riyadh ha già compiuto tali azioni in precedenza. Ricordiamo che nel 1980, dopo il sequestro della Grande Moschea della Mecca da parte di un gruppo di fanatici religiosi, i 63 sopravvissuti furono decapitati nei parchi di otto città saudite.  Nel gennaio 2016, le autorità hanno giustiziato 47 persone in un giorno e 37 nel 2019. (RT)

Qualcuno, dopo il macabro record compiuto nel regno  del Principe Mohammed Bin Salman, nella comunità internazionale penserà di prendere qualche provvedimento nei confronti dello stato saudita? Magari qualche sanzione visto che adesso vanno tanto di moda …

 

Andrea Puccio – www.occhisulmondo.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.