Bombardamenti su Donetsk

BOMBARDATA PESANTEMENTE DONESTK DALL’ARTIGLIERIA UCRAINA 

 

L’artiglieria ucraina bombarda pesantemente tutti i distretti di Donetsk provocando vari morti e feriti, non sono risparmiate neppure le zone che per diversi anni non erano state colpite.

Rangeloni News, sempre in prima linea nel Donbass per fornire informazioni dirette della guerra in corso, informa che l’artiglieria ucraina ha pesantemente bombardato molti distretti della città di Donetsk non risparmiando neppure le zone che per otto anni non subivano attacchi.

“oggi i colpi dell’artiglieria ucraina hanno raggiunto tutti i distretti di Donetsk, colpendo anche luoghi che per otto anni erano stati risparmiati dai bombardamenti. Sono state colpite case, condomini, negozi e un asilo, scrive sul suo account Telegram. 

“Almeno sei civili hanno riportato ferite, nel distretto Kuibishevsky una ragazza del 1995 è rimasta uccisa, mentre nel distretto Leninsky i colpi dell’artiglieria hanno ucciso una donna di 63 anni”, continua il reporter. 

“Secondo le autorità locali, l’esercito ucraino ha colpito i distretti Kalininsky e Budyonovsky impiegando gli obici da 155mm forniti dagli USA. Fino ad ora l’esercito ucraino aveva sempre impiegato artiglieria di fabbricazione sovietica o di produzione propria, comunque di calibro compatibile (unica eccezione il mortaio leggero da 60mm, fornito ufficiosamente dai paesi NATO)”.

 

Andrea Puccio – www.occhisulmondo.info

Foto: Rangeloni News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *