IL FARMACO CUBANO JUSVINZA RICEVE IL PREMIO PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

L’Avana, 27 gen (Prensa Latina) Il farmaco Jusvinza, che viene utilizzato oggi a Cuba per curare pazienti critici con COVID-19, ha ricevuto il premio per l’innovazione tecnologica, hanno annunciato i suoi ricercatori.

Progettato dal Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Cuba (CIGB), questo peptide raggiunge miglioramenti nei parametri di ventilazione e nei marker dell’infiammazione, e porta al recupero delle persone con complicazioni della malattia.

Fino a dicembre dello scorso anno, il farmaco cubano basato sulla sintesi di peptidi ha raggiunto un tasso di recupero di oltre l’85% nelle persone in terapia intensiva con COVID-19.

All’inizio, questa molecola era progettata per il trattamento di malattie come l’artrite reumatoide, ma grazie alle sue capacità di ridurre l’iperinfiammazione causata dal SARS-CoV-2 in pazienti gravi e critici ed evitare complicazioni in pazienti ad alto rischio, ne ha autorizzato l’uso contro il nuovo coronavirus.

La leader di questo progetto, María del Carmen Domínguez, ha detto all’agenzia di stampa cubana che la CIGB prevede presentare il rapporto finale nel primo trimestre dell’anno all’Autorità di regolamentazione dei medicinali, delle apparecchiature e dei dispositivi medici di Cuba, allo scopo di richiedere un’autorizzazione di emergenza per l’uso di Jusvinza nell’artrite reumatoide.

Allo stesso modo, hanno in programma di avviare una sperimentazione clinica sull’artrite idiopatica giovanile, che colpisce i bambini.

È prevista anche una sperimentazione clinica per la sepsi, in particolare nella polmonite comunitaria, attraverso uno studio controllato che utilizza il farmaco rispetto alla terapia standard, ha concluso Domínguez.

Prensa Latina – Traduzione di Ida Garberi

https://italiano.prensa-latina.cu/index.php?option=com_content&view=article&id=104320%3Ail-farmaco-cubano-jusvinza-riceve-il-premio-per-linnovazione-tecnologica&opcion=pl-ver-noticia&catid=89&Itemid=101

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.