DUE COMICI RUSSI CHIAMANO PER TELEFONO IL MINISTRO DELLA DIFESA BRITANNICO E SI SPACCIANO PER IL PRIMO MINISTRO UCRAINO

DUE COMICI RUSSI CHIAMANO PER TELEFONO IL MINISTRO DELLA DIFESA BRITANNICO E SI SPACCIANO PER IL PRIMO MINISTRO UCRAINO 

 

I due comici russi Vladimir Kuznetsov e Aleksei Stoliarov, meglio conosciuti come Vován” e “Lexus”, hanno avuto una conversazione telefonica con il ministro della Difesa britannico Ben Wallace facendosi passare per il primo ministro ucraino Denis Shmygal in cui discutono del programma nucleare ucraino.

I due comici hanno chiamato per telefono il Ministro della Difesa britannico Ben Wallace e facendosi passare per il Primo Ministro Ucraino Denis Shmygal hanno espresso la volontà del governo Zelensky di continuare lo sviluppo di armi nucleari.  I comici hanno condiviso parte della conversazione lunedì in un video sul canale ufficiale Vován su YouTube.  In essa l’interlocutore del ministro britannico afferma che la parte ucraina vuole continuare con il programma nucleare per difendersi dalla Russia.  “Non è una questione semplice, ma ci stiamo seriamente pensando”, dice.

Il ministro britannico risponde che “la Russia lo odierà davvero”.  L’interlocutore, che si atteggia a primo ministro ucraino, è d’accordo con lui.  “Certo che capiamo, ma questo è uno di quegli argomenti che ci interessano molto. Sarebbe fantastico se tu potessi aiutarci in questo senso. È molto importante per noi”, dice il burlone, fingendosi Shmygal.

Wallace risponde al suo interlocutore che deve discutere una questione così importante con il suo primo ministro.  “Il principio è che sosterremo l’Ucraina come un amico in ogni sua scelta”, afferma il segretario alla Difesa britannico.

Dopo la telefonata, Wallace ha suggerito sul suo account Twitter che l’operazione militare russa in Ucraina “deve andare molto male per il Cremlino”, poiché stanno ricorrendo a “scherzi e video falsi” e non alle “azioni di un governo forte”.  Nel frattempo, i comici hanno indicato che il video completo sarà presto pubblicato sul loro canale YouTube. (RT)

 

Andrea Puccio – www.occhisulmondo..info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.