BOLZANO COME LA CINA: TEST DI MASSA PER CORONA VIRUS ALLA POPOLAZIONE 

La provincia autonoma di Bolzano ha iniziato questa mattina uno screening di massa sulla popolazione per la ricerca dei casi positivi al corona virus.

Secondo i dati forniti dall’assessorato alla sanità della provincia di Bolzano dalle 8 alle 16 sono stati 82960 i cittadini sud altoatesini che si sono sottoposti al test volontario nei 116 comuni della provincia.

Fin dalle prime ore della mattina si sono registrate lunghe code per sottoporsi al test eseguito da 11000 operatori sanitari, medici e farmacisti che hanno trovato 1256 persone positive. La provincia di Bolzano per limitare il contagio ha attuato la strategia cinese che prevede test a tappeto per poi isolare i contagiati e quindi impedire che il virus si propaghi ulteriormente tra la popolazione. Alla fine del test previsto per domenica saranno testate almeno 350 mila persone secondo quanto affermato dalle autorità locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.